• Homepage
  • >
  • World
  • >
  • Yelp per i ristoranti: nuovo modo per conoscere i tempi di attesa e per condividere gli aggiornamenti

Yelp per i ristoranti: nuovo modo per conoscere i tempi di attesa e per condividere gli aggiornamenti

Novità rilevanti in casa Yelp. E il settore al momento più colpito sembra essere quello della ristorazione.

Se ancora non lo conoscete è ora di iniziare ad usarlo: il suo esito sta aumentando in maniera esponenziale e presto tutti non potremo farne a meno.

Yelp in soldoni

Se Yelpare è ormai entrato nel vocabolario comune di ogni italiano, per chi non lo conoscesse la traduzione approssimativa è “scoprire”. Si perchè Yelp ti da modo di scoprire le aziende, le cose da fare, da vedere, dove fare shopping, come rilassarti, dove mangiare. Il tutto basato su delle opinioni di persone del posto che condividono le loro opinioni.
Yelp è totalmente gratis (tranne gli annunci che sono a pagamento).

Molte le attività presenti in Yelp come ristoranti, bar, parrucchieri, centri benessere, dentisti, meccanici, giardini aperti al pubblico, musei e chi più ne ha più ne metta.

Ma oggi ci focalizziamo sul settore ristorazione perchè Yelp ha appena lanciato interessanti novità in merito che farà molto gola sia ai suoi utenti che ai proprietari di ristoranti.

Arriva Yelp Connect

Con Yelp connect il consumatore può andare oltre le recensioni per vedere i ristoranti cosa dicono per se stessi. Questo perchè fino ad ora era possibile dare delle critiche solo da parte della clientela stessa.

In questo modo i ristoranti potranno pubblicare aggiornamenti su argomenti riferite al ristorante stesso che potrebbero essere di interesse per il consumatore. Tra gli aggiornamenti potrebbe essere interessante inserire le recenti aggiunte al menu, le offerte speciali sugli happy hour o i prossimi eventi in programma. Tutti questi aggiornamenti verranno poi visualizzati sia sulla home page di Yelp che nella mail settimanale inviata ai clienti che sulla pagina stessa di profilo del ristorante.

Questi avvisi saranno mostrati sia ai consumatori che seguono i ristoranti ma anche agli utenti che hanno mostrato interesse per un ristorante o con avviso singolo nel momento della prenotazione o aggiungendosi alla lista di attesa. In questo modo l’utente saprà le offerte e le occasioni che lo aspettano in quel dato ristorante.

Inoltre dal lato del ristoratore il vantaggio è che, si possono fissare le date di fine sui singoli post. In questo modo il vantaggio è nel pubblicare un menu a tempo determinato in maniera veloce e efficace (da utilizzare a vantaggio magari per ricorrenze, feste, ecc).

Logicamente, ogni ristorante che si rispetti un minimo dal punto di vista social, starà già pubblicando queste informazioni sui suoi profili Instagram o Facebook. Ma Yelp gioca in favore sugli altri social perché consente di raggiungere un pubblico che non sta semplicemente cercando suggerimento dai suoi amici ma vuole un buon posto dove andare a mangiare in maniera veloce e diretta.

Novità sulle prenotazioni e liste d’attesa

Oltre a lanciare connect, Yelp st anche annunciando la funzione Lista d’attesa. questa consente ai consumatori di vedere esattamente i tempi di attesa stimati per un ristorante e di unirsi alla coda direttamente dall’app. Ma non è tutto. Infatti, conoscendo bene i tempi di attesa puoi anticipare la coda. Ad esempio se vuoi cenare alle 19.00, Yelp ti dice quanto tempo di media dovrai aspettare e da qui puoi attivare una funzione aggiuntiva che si chiama Avvisami. L’app ti invierà una notifica per iscriverti alla lista d’attesa nel momento giusto. Se appunto vuoi mangiare alle 19 e il tempo di attesa è di un’ora, Yelp ti invierà una notifica alle 18.00 per ricordarti di prenotare in modo da avere il tuo tavolo per le 19.00.
Favoloso non è vero? Niente più code di attese e tempo perso davanti ai ristoranti in cui non vai per la troppa gente in attesa.

Responsabili interni all’azienda hanno aggiunto che l’algoritmo è piuttosto sofisticato e incorpora anche situazioni più accurate per essere vicino al consumatore. Tra queste i tempi di chiusura della cucina o i ristoranti più popolari che hanno una lunga lista d’attesa appena si aprono.

Tuttavia ammettono anche che ci saranno dei momenti in cui il reale è diverso da quello previsto il che potrebbe diventare un vero problema. Staremo a vedere come Yelp risolverà la situazione e come cercherà di avvicinarsi sempre di più ai suoi consumatori in maniera diretta e accurata.

E’ un’app che sta investendo molto sul suo sviluppo quindi non ci stupisce che ci saranno altre grandi news in arrivo a breve.

Previous «
Next »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Tutti i diritti sono riservati © 2019 - Powered by M-Adv Srls P. Iva 10839980967

Questo sito non e' una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità definita. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948