Top 5 applicazioni per fotoritoccare le fotografie dal cellulare

0
531
top 5 applicazioni foto cellulare post social facebook instagram

I social media sono ormai diventati il nostro biglietto da visita personale. Le persone ormai ti aggiungono su Facebook o iniziano a seguirti su Instagram prima di chiederti il numero di cellulare.

Ecco perché è ormai doveroso avere un profilo originale e ben fatto a livello fotografico (perchè le immagini sono la prima cosa che guardiamo) più delle didascalie e dei commenti. Se parliamo di Instagram è sicuro che alla base del successo dei profili più seguiti, c’è uno studio attento dell’immagine.

Avevamo avuto modo di parlare di questo argomento in qualche articolo passato, abbiamo anche sottolineato come è sempre meglio non utilizzare i filtri preset che vengono offerti da Instagram così come è meglio non scattare mai le fotografie direttamente dall’app di Instagram (almeno che non si tratti di stories). Queste le basi.

In questo articolo ci soffermeremo sulle app per il fotoritocco dal quale  è possibile ottenere grandi risultati professionali. Grazie ad un buono scatto iniziale e l’utilizzo di queste app, riuscirete ad ottenere il massimo dalle vostre foto.

Ecco quindi la lista delle migliori cinque applicazioni, facili da utilizzare ma perfette anche per uno sguardo più attento.

top 5 applicazioni foto cellulare post social facebook instagram

VSCO

L’app nasce come una galleria di filtri. E’ molto utile per chi vuole creare una continuità cromatica all’interno del proprio profilo Instagram. Grazie alla presenza di tutorial e suggerimenti, rimane molto facile da utilizzare. Resta comunque uno strumento modulabile sia per i poco esperti, sia per coloro che cercano l’effetto più stravagante.

E’ l’app più scaricata per gli appassionati di fotografia con una qualità eccellente e strumenti eccezionali per la modifica.

Il valore aggiunto di questa applicazione è nella possibilità di modificare foto in modo professionale scegliendo tra una vasta gamma di filtri.

Tra i commenti negativi abbiamo letto che molti consumatori riscontrano problemi nel download delle foto o nell’upload. Gli sviluppatori tranquillizzano dicendo che il problema è collegabile alla memoria del nostro telefono (magari troppo piena). E’ consigliato in questo caso disinstallare e reinstallare l’app.

SNAPSEED

App molto intuitiva e veloce anche per chi non ha molto tempo. Le sue funzioni permettono una larga possibilità di modifica sulle immagini. Infatti, oltre ai classici filtri fotografici, avrai anche la possibilità di regolare gli stili o utilizzare il pennello selettivo per delle aree precise dell’immagine da modificare.

Ha davvero tantissime possibilità che permettono una modifica totale dell’immagine.

Chi l’ha provato però, critica il fatto di essere poco fantasiosa, con modalità di regolazione troppo basiche.

top 5 applicazioni foto cellulare post social facebook instagram

ADOBE LIGHTROOM

E’ l’app più utilizzata dai blogger per i fotoritocco e la modifica. Molto facile da utilizzare, l’app è andata sia per le modifiche più attente di occhi professionali sia per i ritocchi più veloci.

I pro dell’app sono le impostazioni di modifica della chiarezza, dei pannelli correttivi, mix di colori e delle ombreggiature.

I contro di questa app sono che per installarla, richiede che il tuo smartphone sia performante in modo da evitare crash.

ADOBE PHOTOSHOP EXPRESS

Questa app è figlia del famoso software colosso Photoshop. La particolarità di questa app risiede nella possibilità di eliminare difetti e correggere le luce di una foto senza nessun limite.

Le opzioni di cui dispone sono quelle comuni al software Photoshop come l’eliminazione di macchie e sporco fino all’esposizione dei colori e il tono da dare ad un’immagine. Perfetta per gli occhi più attenti che cercano la perfezione fotografica.

Le funzioni avanzate di cui dispone sono poi la creazione di collage e la possibilità di condivisione diretta sui social.

I contro di questa app sono che alcune delle funzioni più utilizzate sono a pagamento (e non molto economiche).

PIXLR

Questa app vi permetterà non solo di modificare le vostre immagini ma anche di creare dei collage e sovrapposizioni favolose. Si distingue rispetto alle altre per quanto riguarda le sfumature e il controllo della tonalità dei colori.

Alcuni utilizzatori dell’app hanno però visto come l’utilizzo possa andare in crash con più app aperte sul telefono. Se vi trovate in questa situazione la cosa migliore è sicuramente quella di aspettare che l’app si riprenda o nell’alternativa peggiore, disinstallarla per poi reinstallarla da zero.

Conclusioni

Il nostro consiglio è di provarle tutte e vedere quali tra quelle offerte si mixa meglio alle vostre immagini e alla vostra capacità.

Fateci sapere come va o se avete consigli per nuove applicazioni non inserite nella lista scriveteci sotto nei commenti.

Buona post produzione a tutti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here