Funzione Swipe up di Instagram: come utilizzarla al meglio

Autore:

Category:

Il tuo profilo instagram ha più di 10.000 follower ma non sai come utilizzare al meglio la funzione di Swipe up di Instagram delle Stories per la tua strategia di marketing?

In questo articolo vedremo come permettere alle tue storie di avere un maggior numero di clic e conversioni tramite questa funzione. Vediamo meglio questa funzione e come utilizzarla al meglio per i nostri contenuti.

La funzione Swipe up di Instagram

La funzione di swipe up ha un’utilità immensa per tutte quelle aziende che vogliono mostrare ai loro follower i loro prodotti, post o semplicemente collegarli ad una landing studiata. La semplicità con cui reagisce questa funzione permette all’utente di accedere direttamente al sito web direttamente dall’app.

Semplicemente “scorrendo verso l’alto” con il dito sullo schermo, l’utente può accedere al collegamento che abbiamo aggiunto alla nostra storia.

La funzione Swipe up è disponibile solo agli utenti che soddisfano determinati criteri su Instagram

Questi sono: avere più di 10.000 follower o deve essere un account verificato.

Quest’ultimo punto infatti permette che personaggi pubblici, celebrità o marchi che non hanno ancora raggiunto la soglia dei 10.000 follower possono comunque utilizzare questa importantissima funzionalità di Swipe up di Instagram.

Come aggiungere un collegamento url alla tua storia Instagram

Una volta che hai le credenziali per accedere a questa funzione (che abbiamo elencato sopra), vedrai apparire l’icona di collegamento nella parte superiore durante l’editor delle tue stories. Toccato il bottone si aprirà la finestra per aggiungere il link alla tua stories: puoi aggiungere qualsiasi tipo di link che sia al tuo sito, blog, video YouTube e chi più ne ha più ne metta. 

Fai clic sulla sezione “+ Web link”, aggiungi l’URL a cui vuoi rimandare i tuoi follower e quindi tocca Fine. 

Da qui puoi anche cancellare oppure modificare facilmente il collegamento che hai aggiunto toccando nuovamente l’icona del collegamento. Una volta finito puoi andare avanti e condividere la tua Storia con i tuoi follower.

Suggerimenti per aumentare il coinvolgimento

Nel capitolo seguente vedremo alcuni esempi di swipe up che puoi utilizzare nella tua strategia di marketing. Ma prima voliamo sottolineare alcuni punti importanti da non dimenticare nella creazione del contenuto della tua storia. 

Devi far in modo che il tuo follower si trovi interessato al tuo contenuto tanto da portarlo a fare lo swipe up. 

Come?

  • Includi call to action

Includi un invito all’azione già direttamente nel testo della tua storia. Puoi farlo con il testo o con le gif che Instagram ti mette a disposizione semplicemente andando nella sezione gif e scrivendo appunto “swipe up”.

  • Posta spesso

Instagram, come qualsiasi piattaforma funziona che più pubblichi e più avrai copertura. Pubblicare in modo coerente ti permetterà di avere un maggiore coinvolgimento con il tuo pubblico. 

Inoltre pubblicando spesso hai la possibilità che più persone guardino la tua storia e questo permetterà di essere tra i primi posti ogni volta che pubblichi qualcosa.

Al contrario, se prendi una lunga pausa dalla pubblicazione di Storie, potresti perdere il tuo posto nei loro feed, perdere spettatori dedicati e clienti potenzialmente fedeli.

Come sfruttare questa funzionalità al massimo

Ora che hai capito come condividere un link con la funzione “swipe up” parliamo di vari modi che hai a disposizione da sfruttare per collegarti a siti Web dal tuo account Instagram.

  • Promuovi i tuoi contenuti blog

Vuoi incentivare le visualizzazioni del tuo blog? Crea una grafica riconoscibile e condividila nelle tue storie collegando direttamente al blog grazie allo Swipe up di Instagram. Il consiglio è di crearti una grafica personalizzata (puoi utilizzare strumenti come Canva) e assicurati di includere elementi visivi riconoscibili al tuo marchio insieme ad un’immagine pertinente al tema del tuo articolo.

Creare grafiche e font che siano in linea con i tuoi contenuti rafforzerà l’immagine del tuo marchio e la sua riconoscibilità.

Tieni traccia degli swipe up della tua storia attraverso la sezione interazioni.

  • Promuovi prodotti

La funzione Swipe up ti permette di collegare il tuo pubblico direttamente alla pagina prodotto del tuo marchio. Utilizza questa funzione di scorrimento per collegare i tuoi follow alla tua pagina prodotto.

  • Promuovi le tue landing page

Se vuoi generare una partecipazione a un tuo evento utilizza lo Swipe up di Instagram per attirare persone ad una landing page di registrazione ad esempio.

Questi tipi di pagine Web sono pagine transazionali e cioè pagine che hanno come scopo quello di reindirizzare i visitatori e farli iscrivere ad un corso o ad una newsletter o a effettuare un acquisto.

  • Promuovi video

Se hai recentemente pubblicato un nuovo video su uno dei tuoi canali (youtube, Facebook o IGTV stesso) o direttamente sul tuo sito Web, puoi tramite la funzione di swipe up aumentare le visualizzazioni condividendo un link sulla tua Storia di Instagram.

La storia si collega direttamente al video in modo che i suoi follower di Instagram possano immediatamente guardarlo.

  • Iscrizioni alla newsletter

Cerchi di far crescere la tua mailing list? Il link diretto alle iscrizioni di e-mail è un altro ottimo uso del link Instagram Story.

Pronto a iniziare a sperimentare?

Facci sapere come va. Commenta sotto questo articolo gli sviluppi dei tuoi Swipe up di Instagram.

Seguici

153FansMi piace
678FollowerSegui
9FollowerSegui

INSTAGRAM

Pubblicità in TikTok: una guida completa all’uso

In questo articolo parleremo di come fare al meglio la pubblicità in TikTok. Questo social infatti è in esponenziale aumento e oggi...

Funzione Swipe up di Instagram: come utilizzarla al meglio

Il tuo profilo instagram ha più di 10.000 follower ma non sai come utilizzare al meglio la funzione di Swipe up di...

La nuova funzione email marketing di Facebook

Nuovo test in casa Facebook: sembra infatti che l’azienda stia testando un nuovo strumento di  email marketing che consentirebbe alle aziende di...