Come funzionano gli abbonamenti Instagram per i creator

0
146

Instagram, nei mesi scorsi, ha annunciato una nuova funzionalità, infatti, i creator avranno la possibilità di abbonarsi nella piattaforma. In questo modo i creator potranno attribuire agli utenti della loro community dei contenuti speciali. Questi contenuti possono essere dei reel o dei post di feed, una nuova funzionalità già presente in altre piattaforme tra cui Onlyfans, in grado di comunicare e fare soldi.

Adam Mosseri, il CEO di Instagram ha dichiarato queste parole per annunciare questa nuova attività:

I creatori vivono dei loro contenuti, e questo non sarebbe mai da dare per scontato. Ecco perché stiamo per introdurre una serie di funzionalità per permettere loro di avere delle entrate, e guadagnare dai contenuti che creano.

Ha aggiunto:

Gli abbonamenti consentono ai creatori di guadagnare entrate ricorrenti e prevedibili e connettersi con i loro follower più coinvolti, offrendo contenuti ed esperienze esclusivi, tutto in un unico posto.

Quali sono le funzionalità degli abbonamenti di Instagram

La funzionalità degli abbonamenti include tutte queste possibilità per essere in contatto con i creator.

  • Contenuti esclusivi: i quali, possono essere video live, post, stories e reel che potranno essere visti solo e soltanto dagli utenti abbonati.
  • Canali social: i creator possono decidere di scrivere a dei loro abbonati e qui l’utente dovrà leggere e relazionarsi con il proprio influencer.
  • Chat di gruppo: i creator creano un piccolo gruppo di abbonati e comincia a inviare i contenuti.
  • Badge iscritti, infatti, l’utente quando scrive un messaggio o quando commenta a dei post.

I creator nella loro pagina possono inserire un pulsante con la scritta “Iscriviti” impostando anche il prezzo mensile dei contenuti esclusivi. Gli abbonati che saranno iscritti, avranno dei badge grazie ai quali potranno essere distinti dalla massa nei commenti. Le stories verranno distinte tramite i colori, infatti, come è già successo per “gli amici stretti” che la colorazione delle loro stories è in verde in questo caso quella dei creator sarà viola.

Quanto costano i contenuti esclusivi

I creatori possono scegliere tra 8 fasce di prezzo che vanno dai 0.99 dollari ai 99.99 dollari al mese. I pagamenti dell’abbonamento verranno fatti tramite acquisti in app di IOS e Android, per il momento la piattaforma di Instagram non accetta nessun pagamento. L’abbonamento mensile si rinnoverà in automatico ma sarà possibile disdire in qualunque momento l’ abbonamento, alcuni consigliano di effettuare la disdetta 24 ore prima della fine del rinnovo.

Come abbonarsi su Instagram

Innanzitutto, per diventare dei creator bisogna avere dei piccoli requisiti ma necessari per essere degli influencer di eccellenza tra cui:

  • avere più di 18 anni.
  • Avere almeno un minimo di 10 mila follower.
  • Avere un account professionale.

Per avere degli abbonamenti su Instagram per vedere i contenuti speciali dei creator è necessario avere un account Instagram. Dopo la creazione o l’accesso al proprio account bisogna andare sui vari profili di creator e lì sarà possibile visualizzare anche il costo mensile di questi contenuti.

Per trovare velocemente dei creator con contenuti a pagamento basta fare questi semplici passi:

  • fare tap in basso a destra nell’icona per visualizzare il profilo Instagram.
  • Dopodiché bisogna cliccare su “seguiti” nel quale è possibile vedere tutti gli utenti che sono per l’appunto seguiti da voi.
  • Selezionare la voce “abbonamenti” che si trova a destra e lì si troverà gli “abbonamenti suggeriti”.
  • Cliccare sul profilo del creator e accanto a destra di “contatti” si troverà l’opzione “abbonati“.
  • Fare tap su “abbonati“.
  • Dopo aver fatto ciò compariranno i costi mensili per poter usufruire dei suoi contenuti esclusivi.

Come creare un account creator su Instagram

Innanzitutto bisogna precisare che per avere un account creator è necessario avere un account personale o aziendale che poi in base alle impostazioni potrà essere modificato. Vediamo adesso i passaggi se si possedesse un account privato:

  • accedere al proprio profilo Instagram.
  • Fare tap in alto a destra nell’icona con i 3 puntini.
  • Dopodiché andare su “impostazioni account“.
  • Lì si potrà trovare l’opzione con scritto “Passa ad un account professionale” e fare tap su “creator“.

Se il profilo fosse aziendale bisogna seguire questa procedura:

  • aprire l’app ed entrare sull’account aziedale.
  • Fare tap in basso a destra sull’icona dell’ “omino“.
  • Andare su “impostazioni“.
  • Dopodiché andare su “account“.
  • Lì selezione la voce “Passa ad un Account Creator”.

Photo credits : Pixabay

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here