Come attirare follower di qualità su Instagram

Instagram follower

Vuoi avere un pubblico più selezionato su Instagram? In questo articolo vedremo tre semplici passaggi per attirare e coinvolgere sul tuo profilo il tuo pubblico di riferimento e convertire i follower in lead ( e quindi in possibili futuri clienti).
Cuorioso?
Iniziamo!

Regola 1: attira il pubblico appartenente al tuo target di riferimento

La parte iniziale della canalizzazione inizia con lo scopo di aumentare il numero di follower del tuo profilo instagram ama dall’altra parte assicurarti che essi siano interessati ai tuoi contenuti e che quindi siano utenti in target.
Per questo scopo è importante selezionare solo follower di qualità che sono attratti dal tuo brand. Non ha senso gonfiare i follower acquistando bot estranei: questo porterà solo ad inclinare ulteriormente i tuoi dati lungo la canalizzazione con riduzione di link e tassi di conversione.

Quindi come assicurarti di coinvolgere i tuoi follower? I metodi più utilizzati dai marchi per ottenere veri follower in target è attraverso : l’influencer marketing, l’uso strategico di hashtag e la promozione incrociata tramite canali esterni come Youtube o campagne di email marketing.

Questi sono solo alcuni dei modi più efficaci per assicurarti di ottenere follower veri e in target. La crescita iniziale potrebbe essere lenta, ma usando queste tattiche potrai vedere con il tempo una crescita sostenuta dandoti lead reali che puoi spostare nella vendita.

La consapevolezza del marchio

In questa prima fase è importante anche la consapevolezza del marchio che si riferisce in pratica, alla facilità con cui le persone riescono a riconoscere il tuo marchio.
È possibile aumentare la consapevolezza del marchio ottimizzando il profilo aziendale di Instagram per aiutare le persone a capire cosa fai. Nella tua biografia, aggiungi il nome della tua azienda: crea un logo ben leggibile, aggiungi una breve descrizione di ciò che fai e il collegamento al tuo sito web.

L’ottimizzazione del tuo profilo in questo modo aiuterà tutti coloro che si imbattono nel tuo account a capire immediatamente chi sei.

La consapevolezza del marchio accresce anche in base ai post che pubblichi sul tuo profilo. Pubblica costantemente foto e didascalie che rappresentino bene il tuo marchio. Utilizza semplicemente una strategia di pubblicazione coerente e la consapevolezza del tuo marchio inizierà gradualmente a crescere. In questo, gli hashtag sono un ottimo modo per aumentare la consapevolezza del tuo marchio.

Ad esempio, se sei un rivenditore di abbigliamento, hashtag descrittivi come #fashioncompany (che utilizza solo 19K) o #teenstyle (che ha 219K) potrebbero aiutare a trovare il tuo account.

Usa campagne di influencer marketing

Per far crescere il tuo account, l’influencer marketing è il modo migliore per aumentare la consapevolezza del tuo marchio. Iniziare con l’influencer marketing è abbastanza facile. Innanzitutto, decidi se lavorare con macro o micro-influencer.

I macro-influenzatori hanno in genere da 10.000 a 1 milione di follower. I micro-influenzatori, d’altra parte, hanno meno di 10.000 follower. Mentre i macro-influenzatori potrebbero sembrare la migliore opzione a prima vista, anche i micro-influenzatori hanno molti vantaggi. Sono meno costosi e spesso ricevono più coinvolgimento nei loro post.

Dopo aver creato un elenco di potenziali influencer che sono in target, contattali via e-mail o messaggio diretto per vedere se sarebbero interessati a collaborare. Crea una breve e-mail di conversazione che indichi cosa ti piace dell’account, spieghi cosa fa il tuo marchio e chiede se sarebbero interessati a discutere di una collaborazione.

L’influencer marketing è uno strumento molto potente in grado di offrire visibilità e portare più seguaci su Instagram. Una volta che il tuo account è cresciuto, è il momento di passare alla canalizzazione: mantenere quei follower interessati al tuo brand.

Regola 2: interagisci con i tuoi follower

Come abbiamo detto il passo seguente è mantenere i tuoi follower coinvolti. Questo fattore è un modo per misurare se il tuo pubblico è sintonizzato su ciò che hai da dire. Il numero di mi piace, commenti e condivisioni sui tuoi post sono il precursore di ciò che sarà il prossimo massimo alla tua lead: fare vendita.

Per coinvolgere il tuo pubblico sii autentico e racconta la storia della tua azienda. Questa può spiegare la visione alla base della tua attività e gli obiettivi che hai raggiunto.

Quando crei i tuoi post su Instagram, assicurati di includere forti call to action (CTA) come chiedendo ai tuoi follower di taggare un amico, di visitare il tuo sito al link in bio o di visualizzare il prodotto.
Un buon CTA utilizza un linguaggio utilizzabile che crea un senso di urgenza come “Acquista ora”, “Tocca qui” o “Abbonati oggi”.

Regola 3: convertire i follower in lead

Crea un contenuto speciale per i tuoi follower come un caso studio o un pdf/eBook o un video o addirittura sconti. Tutto questo passando per una landing page in cui dovrai richiedere almeno l’indirizzo mail.

Questo tipo di contenuto è un modo eccellente per generare lead perché ti fornisce informazioni preziose su qualcuno, in questo caso i tuoi follower su Instagram, mentre li incoraggi a scaricare il contenuto.

Oltre a richiedere un indirizzo e-mail, puoi considerare la possibilità di compilare un modulo per gli utenti per accedere al contenuto. Pensa a quali informazioni sarebbero rilevanti per aiutarti a raggiungere questo vantaggio. Forse vuoi sapere in quale paese vivono, quale titolo professionale ricoprono o la loro fascia di età. Aggiungi anche quelli alla pagina.

Ricorda però di creare una pagina specifica per Instagram. Per creare questa pagina di destinazione, aggiungi una pagina non collegata sul tuo sito web. Questa è una pagina che non può essere trovata a meno che qualcuno non abbia il link diretto.

Conclusione

Se il processo di acquisizione e conversione di lead su Instagram potrebbe sembrare molto complicato, in realtà può essere abbastanza semplice. Segui i nostri passaggi quindi ottieni più follower su Instagram, assicurati che siano in target e quindi coinvolti con il tuo account e offri loro contenuti esclusivi per iniziare a spostarli attraverso la canalizzazione.

Instagram è una piattaforma redditizia per le aziende e l’applicazione della tua canalizzazione di vendita a questa piattaforma di social media può aiutarti a ottenere più lead e più conversioni.

Previous «
Next »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Tutti i diritti sono riservati © 2019 - Powered by M-Adv Srls P. Iva 10839980967

Questo sito non e' una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità definita. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948