• Homepage
  • >
  • SEO
  • >
  • Alcuni dei più comuni errori sulla SEO e come correggerli

Alcuni dei più comuni errori sulla SEO e come correggerli

L’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) è un’entità in costante crescita. Nel corso degli anni, Google ha cambiato i suoi algoritmi di ricerca più volte, e lo scorso aggiornamento è avvenuto proprio lo scorso marzo 2019. Molte aziende possono utilizzare trucchi SEO obsoleti o semplicemente goffi e che alla fine finiscono per essere controproducenti.

Mentre è importante tenere il passo con il mondo mutevole della SEO, ci sono alcuni errori commessi dalle aziende che sono abbastanza comuni da venir riconosciuti e da poter essere corretti ora.

Vediamoli insieme.

Architettura del sito

Una buona SEO richiede una solida architettura del proprio sito web (dal lato tecnico), contenuti di qualità ottimizzati (on-page) e un sito web che sta crescendo in autorità nel tempo attraverso backlink di alta qualità (link building). Se non ti concentri su tutti e tre questi punti importanti, sarà molto più difficile spostare l’ago o potrebbe non succedere affatto. Educati ai concetti di alto livello prima di mettere insieme una strategia.

Ripieno di parole chiave

Uno dei peggiori errori SEO è nell’idea che riempiendo con parole chiave avremo ciò che ci aspettiamo. Ciò accade quando le parole chiave vengono semplicemente aggiunte alla pagina e non vengono invece inserite in modo chiaro nel contesto. Se questa era una strategia utile negli anni ’90, ora le cose sono un po diverse.
La cosa da fare sarebbe cercare le parole chiave giuste e usarle al momento giusto.

Trattare la SEO come un componente aggiuntivo

L’utilizzo una tantum di SEO porta generalmente a problemi nei siti web fondamentali che a lungo andare incidono negativamente sulle prestazioni generali. Le aziende dovrebbero creare un approccio olistico alla SEO radicato nelle migliori pratiche per qualsiasi progetto di sito web. Questo porterà nel lungo termine, ad un risparmio sul tempo, migliorando così le prestazioni del sito Web e creando una base solida su cui costruire continuamente.

Ottimizzazione per il traffico piuttosto che le conversioni

Utilizzare la SEO in modo adeguato, è un ottimo modo per indirizzare il traffico gratuito al tuo sito web. Ma se il traffico non viene convertito in nuovi lead o vendite, i tuoi sforzi SEO hanno un valore limitato per il successo della tua azienda. Di conseguenza, è importante disporre di un monitoraggio delle conversioni adeguato per le frasi di parole chiave del tuo sito Web in modo da poter vedere ciò che sta funzionando bene e cosa meno e cambiare queste ultime.

Dimenticare il back-end

Hai speso tempo e risorse per scrivere contenuti perfetti e coinvolgenti tuttavia senza risultati? Ricorda sempre che senza ottimizzare la tua pagina, Google potrebbe non rilevare le parole chiave che hai lavorato così duramente per implementare. Controlla sempre il titolo, slug, la meta descrizione e il testo dell’immagine prima di pubblicare i tuoi contenuti. Chiediti sempre se il tuo titolo è attraente per il tuo pubblico. La tua slum è troppo lunga? Tutti questi elementi hanno la keywords?

Dimenticare di fare ricerca prima di scrivere

La ricerca è il fondamento del successo SEO. Solo in questo modo eviterai di ottimizzare i tuoi contenuti per le parole chiave sbagliate. Se lavori per un cliente, parla con lui per scoprire le frasi chiave che usa per descrivere ciò che fanno. Cerca termini di ricerca locali e nazionali che vengono utilizzate. Come? Con strumenti come Google Keyword Planner e il generatore di parole chiave SEMrush per ottenere risultati migliori.

Citazioni improprie

L’errore più comune da evitare assolutamente in ottica SEO è che la maggior parte delle aziende locali sono penalizzate per citazioni improprie. I motori di ricerca ricercano anche le occorrenze del nome di un’azienda, indirizzo e numero di telefono sui siti Web per classificare la pertinenza di un’azienda in un mercato. Se una delle pagine online di un’azienda non corrisponde esattamente al nome, all’indirizzo o al numero di telefono, l’azienda viene penalizzata. Stai quindi molto attento a questo punto.

Non guardare alla quantità ma alla qualità

Un errore comune in cui si cade spesso è nel guardare la seo solo sotto l’aspetto della quantità: se utilizzo più parole chiave sarà più facile trovarmi. Bene! Sappiate che questo è completamente sbagliato. I vostri contenuti per avere successo devono essere di qualità e coerenza all’interno delle regole e dei parametri di analisi. Produci contenuti di valore e scegli alcune parole chiave in base alle ricerche che hai precedentemente fatto. E cerca di essere interessante per il lettore che ti legge.

Conclusioni

Questi che vi abbiamo elencato sono solo alcuni degli errori più comuni utilizzati dalle aziende. Tienili sempre ben a mente nella creazione dei tuoi contenuti per il web (con o senza seo).

Previous «
Next »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Tutti i diritti sono riservati © 2019 - Powered by M-Adv Srls P. Iva 10839980967

Questo sito non e' una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità definita. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 e delle legge L. 47/1948