Aggiornamenti Instagram: le novità più interessanti di questo 2020

0
184

Questo 2020 ha visto l’arrivo di molti aggiornamenti su Instagram. 

Secondo uno studio svolto da Digital 2020 (potete vederlo in Digital 2020 April Global Statshot), oltre 300 milioni di persone in più hanno utilizzato Internet negli ultimi 12 mesi con aumento del 7% rispetto ad aprile 2019. I nuovi iscritti ai social sono aumentati di ben +8,7%, per un totale di 3,81 miliardi di utenti. 

Le distanze sociali provocate dal Covid19 hanno sicuramente ampliato l’utilizzo dei social network tra cui Instagram, che ha visto un netto incremento dell’utilizzo dei suoi live e dei video su IGTV.

Ecco alcuni degli aggiornamenti Instagram più importanti a cui abbiamo assistito negli ultimi 9 mesi.

Gli amici (che ti piacciono) prima di tutto

Secondo l’ottica che più hai contenuti di persone che apprezzi, più resterai davanti ad Instagram ad interagire.

Ecco perché da qualche mese potrai trovare all’interno della sezione “account seguiti” gli utenti con cui hai interagito di meno

Nella sezione “Account seguiti” noterete un piccolo grande cambiamento. Avrai la possibilità di visionare gli utenti con cui hai interagito di meno e quelli con cui hai interagito di più.

Questo raggruppamento è fatto per aiutarci a capire chi, in base alle interazioni che abbiamo fatto è più rilevante per noi, e chi meno ( e nel caso eliminarlo).

L’app è in grado di stilare una classifica, tenendo conto delle tue interazioni, come risposte alle storie, commenti, like, ecc.

Sempre all’interno della stessa sezione, poco sotto, avrai la possibilità di vedere l’ordinamento di account in base alle tue preferenze (o in base al momento in cui hai iniziato a seguirli).

Il periodo di tempo preso in considerazione per questo tipo di analisi è degli ultimi 90 giorni.

I nuovi stickers

Come abbiamo detto le novità su Instagram sono state molte negli ultimi mesi, ma più che a livello di contenuti, abbiamo visto lo spopolamento di nuovi stickers temporanei (come quello per il Pride) o meno. Vediamo nel dettaglio quali sono gli ultimi arrivati più interessanti:

  • sticker Challange: se la sfida sui social media era prima principalmente utilizzata solo dal competitor TikTok, durante la quarantena il nuovo stickers ha fatto impazzire la gente annoiata che si trovava rinchiusa in casa. E’ tutto molto semplice: se vedi una sfida a cui vuoi partecipare mentre scorri le storie dei tuoi amici ti basterà toccare l’adesivo per unirti istantaneamente. Registra la tua sfida e poi nomina i tuoi amici. Facile e divertente no?
  • sticker “Ordini di cibo” e lo sticker “buoni regalo”: questa tipologia funziona un po alla stessa maniera di “buoni regalo” (che trovi subito sotto questo stickers). Essenzialmente puoi aggiunger il link di un partner (attualmente sono compresi Deliveroo, Glovo, JustEat o Uber Eats). Nella sezione buoni regalo puoi invece scegliere tra Gift Up!, Rise.ai o. SumUp.
  • sticker compra a km 0: questo in particolare è stato reso disponibile in Italia durante la quarantena. Con questo sticker hai la possibilità di menzionare (con la @) la tua impresa preferita vicino casa incentivando il km 0. 

Una gif dice più di mille parole

Sapete quale è attualmente lo strumento più utilizzato in Instagram? Le tanto amate e odiate Stories.

Come abbiamo visto sopra, le stories permettono sempre una maggiore possibilità di personalizzazione. 

Tra gli adesivi che trovi per personalizzare il contenuto ci sono anche le Gif animate e selezionate. Ma visto che è uno degli adesivi più utilizzato dalle persone, Instagram ha deciso di dare la possibilità di utilizzar ele Gif prese direttamente da Giphy anche nelle risposte. 

Trovate il bottone subito a destra nel riquadro per commentare le stories. Divertitevi: una gif dice più di mille parole!

Direct message via desktop

Ora è attiva in tutto il mondo la risposta ai Direct message di Instagram attraverso il proprio desktop. In questo modo si potrà rispondere abbandonando il piccolo schermo. 

Semplice e intuitivo nell’utilizzo funziona un po come messaggero per Facebook. Basterà infatti accedere al proprio profilo Instagram da desktop e andare nella sezione messaggi nella parte superiore. Da qui potremo visualizzare la posta in arrivo, inviare foto, avviare una chat di gruppo o mettere mi piace ai messaggi che riceviamo. Possiamo anche condividere post, video e stories tramite messaggio: come da mobile, basterà toccare il pulsante per l’invio sotto il post o stesso la storia.

Facebook Shop

Instagram fa un passo avanti nello shop online attivando Facebook Shop. Ora infatti, entrando nell’area prodotti di un brand, dai la possibilità all’app di “tracciare” i tuoi interessi di acquisto per poterti consigliare le inserzioni più pertinenti ai tuoi interessi.

Reels: Instagram come TikTok?

Ecco la novità più discussa nell’ultimo mese: l’arrivo anche in Italia di Instagram Reel. Niente di più simile al colosso cinese TikTok, con questa nuova funzione Instagram dichiara guerra ai contenuti video musicali provando anche lui questa strada. Come funziona? Se utilizzate TikTok troverete estremamente facile produrre contenuti con Reels. I video hanno durata più corta (solo 15 secondi) e i suoi contenuti funzionano come i post entrando all’interno dell’area esplora. 

Instagram co-watching

Se durante la fase acuta di quarantena non avete utilizzato neanche una volta Instagram co-watching per le vostre video chiamate, vi siete persi la possibilità di farvi quattro risate. Ebbene la nuova funzione della piattaforma permette infatti di condividere foto e video in videochiamata e la possibilità di utilizzare i filtri presenti nel nostro archivio.

Come fare? Ti basta iniziare una videochiamata entrando dalla sezione Direct, cercare la persona da chiamare, premere il pulsante chat e poi quello per la videochiamata in alto a destra.  Una volta fatta la videochiamata cliccando in basso a destra si ha la possibilità di condividere post e video.

Conclusioni Aggiornamenti Instagram

Questo 2020 è particolarmente strano ( e se ve lo siete perso, vi consiglio di cercare il challenge con hashtag #2020challenge lanciato dall’attrice  Reese Witherspoon).

Visto l’alto numero di accessi registrati nei mesi di quarantena, Instagram ha deciso di lanciare i suoi assi nella manica e testare le persone per capire se questi nuovi contenuti piacciono o meno.

Staremo a vedere negli ultimi mesi di questo anno quali altri aggiornamenti Instagram ci aspetteranno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here